Trasmettitori di Pressione (FoxCalTM)

Trasmettitori di Pressione per applicazioni di processo, per ridurre costi di gestione e di magazzino.

Descrizione

Trasmettitori di Pressione Serie I/A con Tecnologia Brevettata FoxCalTM

Grazie alla tecnologia brevettata FoxCalTM, alla certificazione SIL2 standard, combinate all’elevata precisione ed affidabilità, la serie di trasmettitori di pressione Multi-Level Schneider Electric è la soluzione perfetta per ottimizzare gli investimenti e contenere i costi

L’acquisizione del marchio Foxboro, da parte di Schneider Electric, continua a produrre soluzioni tecniche ed economiche per il mercato dell’automazione di processo.

Ancora una volta Foxboro (by Schneider-Electric) è precursore dei tempi, con la generazione di Trasmettitori di Pressione Multi-Level, che consentono di selezionare il prodotto più adatto in funzione dell’applicazione, privilegiando precisione, sicurezza, tempo di risposta, costi di esercizio e non ultimo riduzione dei codici necessari.

La tecnologia brevettata FoxCal™, è ideale per misure di pressioni differenziali generate da flussi di ampia portata, che richiedono elevata precisione (±0,025%) e stabilità (±0,015%)

Sempre con la tecnologia FoxCal™ è possibile poi selezionare strumenti per applicazioni relativamente più semplici, con precisione di lettura (±0,05%), ed una stabilità compresa tra 100% e 4%.

La tecnologia integrata FoxCal™ rende più facile la scelta della giusta serie di sensori, favorendo la selezione di un unico trasmettitore di pressione standard, eliminando il rischio della possibile scelta di un sensore sbagliato, riducendo le scorte e favorendo una rapida sostituzione e riduzione dei tempi di fermo impianto.

Questa nuova serie di trasmettitori di pressione è stata progettata per garantire una maggiore redditività, offrendo la possibilità di scegliere il trasmettitore più adatto per l’applicazione, con il miglior rapporto prezzo/prestazioni e con il grande valore aggiunto di poter ridurre l’inventario delle scorte per manutenzione.

Un solo strumento al posto di 3 – Questo è FoxCal™

Mentre da un lato i fornitori tradizionali adottano un approccio statico di calibrazione a 2 punti, Schneider Electric ha inventato la tecnologia dinamica FoxCal™ che include 11 curve di calibrazione in un unico trasmettitore, garantendo la memorizzazione permanente di un numero di dati 10 volte superiore nella memoria del sensore. Grazie alla tecnologia FoxCal™ i trasmettitori di pressione sono in grado di impostare automaticamente la migliore curva di calibrazione in base all’imput dello stesso trasmettitore; questo metodo rappresenta la massima precisione ottenibile sul mercato.

Precisione del Trasmettitore

Sicurezza e Controllo

Con i trasmettitori Schneider Electric la sicurezza è un fattore standard e non un’opzione! Oltre alle certificazioni emesse dalle tradizionali agenzie preposte, questi trasmettitori sono certificati standard TÜV SIL2. Lo stesso trasmettitore può quindi essere utilizzato su applicazioni standard e di sicurezza. E’possibile richiedere un coperchio rosso o giallo per identificare un particolare trasmettitore di pressione dedicato a circuiti di sicurezza.

Comunicazione e Manutenzione

Per garantire una facile integrazione nel vostro sistema, i trasmettitori Schneider Electric e i relativi file di configurazione, sono stati testati in laboratori di interoperabilità dedicati, al fine di rendere i nostri prodotti compatibili con qualsiasi tecnologia di interfaccia dei dispositivi di campo.

Per facilitare la manutenzione, la diagnostica integrata è stata migliorata grazie all’uso delle più recenti versioni dei protocolli di comunicazione.

Inoltre sono stati integrati 2 orologi per tenere traccia del numero di giorni in cui il dispostivo è stato operativo in campo. Ciò costituisce un parametro fondamentale ai fini della manutenzione preventiva.

Versatilità applicativa: meno versioni, meno interventi di manutenzione

  • È possibile soddisfare qualsiasi esigenza applicativa per le misure di pressione differenziale con quattro sole celle d/p grazie anche all’ottima rangeability del trasmettitore.
  • La pressione statica standard è di 250 bar (3625psi) e soddisfa praticamente quasi tutte le applicazioni; per esigenze particolari è disponibile come opzione la versione da 310 bar (4500psi).
  • Scelta di membrane in Co-Ni-Cr ad alta resistenza alla corrosione oppure 316ss per le cappe a contatto con il processo. Inoltre, sono disponibili materialiMonel, Hastelloy C e Kynar.
  • Tutte le guarnizioni delle cappe di processo sono in PTFE e garantiscono un’applicazione universale.
  • Le varie classificazioni di sicurezza elettrica disponibili consentono la scelta di quella più idonea alla specifica applicazione.

Grande affidabilità: meno tempi morti e meno spese di manutenzione

  • Esperienza dei sensori a strain gauge al silicio
  • Design è innovativo e pratico che riduce al minimo le parti che lo compongono
  • La vernice epossidica che riveste la custodia di alluminio garantisce un’ottima resistenza alla corrosione (è disponibile anche con custodia in 316ss).
  • Grado di protezione NEMA 4X (IP66 secondo IEC).
  • I bulloni sono completamente protetti dal corpo del trasmettitore per ridurre al minimo gli effetti della corrosione
  • Conforme ai requisiti di Compatibilità Elettromagnetica RFI, EMI (Direttiva Europea CEM 89/336/EEC, ATEX e IEC)
  • Conforme ai requisiti di immunità alle interferenze (CEM) secondo NAMUR, parte 1
  • Certificazione antideflagrante o a sicurezza intrinseca secondo ATEX

Trasmettitori di pressione assoluta e relativa a connessione diretta.

Grazie al peso ridotto e alle dimensioni compatte questi trasmettitori possono essere montati direttamente sul processo, utilizzando il perno filettato da 1/2 NPT o di altro tipo. È comunque disponibile come opzione una staffa di montaggio: in questo caso il collegamento al processo può essere anche eseguito mediante connessione con filetto interno 1/4 NPT. Sono disponibili versioni con attacchi ad uso sanitario.

 

Trasmettitori di pressione con separatori

I trasmettitori Schneider-Electric (FOXBORO) offrono un’ampia gamma di connessioni al processo. Sono disponibili le flange ANSI classe 150, 300 e 600 da 2, 3 e 4 pollici, oltre a quelle DIN PN 10/40 da 50 e 80mm o PN 10/16; PN 25/40 da 100 mm. Il separatore consente di eliminare cavità o interstizi dove il liquido di misura potrebbe cristallizzarsi. È disponibile in vari materiali: acciaio inox 316 L o Hastelloy C e Tantalio per applicazioni su liquidi corrosivi. I separatori sono disponibili in versione flangiata da 2 e 3 pollici (50 e 80mm).

Il separatore può essere anche richiesto con tubo di estensione, per portare la membrana di misura direttamente all’interno di eventuali bocchelli di accoppiamento su serbatoi migliorando i tempi di risposta. I separatori con estensione sono disponibili in versione flangiata da 2, 4 o 6 pollici (50, 100 o 150 mm). Estensione e membrana sono disponibili in 316ss o Hastelloy C e Tantalio per applicazioni su liquidi corrosivi.

Scelta di configurazioni dell’elemento stagno.

  • Versione con doppio separatore
  • Singolo separatore – lato alta pressione
  • Singolo separatore – lato bassa pressione

Trasmettitori di livello flangiati

Il separatore con diaframma incorporato o con estensione riduce al minimo la presenza di cavità o interstizi in cui si può raccogliere il liquido di processo. Sono disponibili in un’ampia gamma di materiali resistenti alla corrosione, tra cui acciaio inox 316 L, Monel, Hastelloy C e Tantalio. I separatori con diaframmi incorporati sono disponibili con flange da 2 e 3 pollici (50 e 80mm).

Il separatore con estensione permette alla membrana di attraversare il bocchello di montaggio e trovarsi a filo con la superficie interna del serbatoio, evitando di formare interstizi o cavità. Disponibile con flange da 50, 80 e 100 mm (2, 3 e 4 pollici) e con estensione da 2, 4 o 6 pollici (50, 80 o 150mm). Sia la membrana che l’estensione sono disponibili in acciaio 316 L o Hastelloy C per applicazioni su liquidi corrosivi.
Ampia scelta di misure e classi di flange.
Sono disponibili flange ANSI classe 150, 300 e 600 da 2, 3 e 4 pollici, oltre a quelle DIN PN 10/40 da 50 e 80mm e PN 10/16; PN 25/40 da 100 mm.

Trasmettitore Multivariabile e Multirisparmio

Il Trasmettitore Multivariabile Foxboro modello IMV 25,  rileva Pressione, Pressione Differenziale e Temperatura in un unico strumento, e si avvale dei benefici della comunicazioni digitali per le misurazioni multiple. Riducendo al minimo il numero di trasmettitori in campo, si RIDUCONO  COSTI I in fase di acquisto, installazione e manutenzione.

L’equazione di Portata Multivariabile

Il modello IMV 30 è in grado da solo di risolvere equazioni di flusso molto complesse. I risultati di flusso volumetrico o massa, con compensazione di Pressione e di Temperatura risultano particolarmente accurati. Con questo impressionante calcolatore, la pressione differenziale a flusso totale può variare da un minimo di 0,12 kPa (0,5 in H2O) a un massimo di 210 kPa (840 in H2O).

Problemi di Livello della Caldaia?

Il modello IMV31 con Protocollo HART®  è strutturato per misurare accuratamente il livello della caldaia, tenendo conto delle variazioni di Densità. IMV31 è dotato di tabelle incorporate relative alla densità del vapore e compensare la dilatazione del fluido in caldaia.

Hai bisogno di Maggiori Prestazioni?

Vuoi le migliori prestazioni possibili per le applicazioni di Trasmettitori differenziali o Relativi ? Scegli i nostri modelli IDP50 e IGP50 premium, ideali per le sfide più impegnative, come la misura differenziale della testa pozzo, le misure di portata in un ampio range di flussi, oppure applicazioni che richiedono bassa temperatura ambiente, piccoli campi di misura, o elevata stabilità.

PER SAPERNE DI PIU’

 

Caratteristiche
Serie “S”
Tecnologia brevettata FoxCal: 11 curve di calibrazione memorizzate nel firmware
Rangeability  400:1
Tempo di risposta 100 msec
Precisione IAP/IGP/IDP50 = 0,025% – IAP/IGP/IDP10 = 0,05% – IAP/IGP/IDP05S = 0,075%
Tecnologia seonsor: Piezoresistivo
Counter Conteggio ore effettive di funzionamento
Indicatore LCD Indicatore/Configuratore completo di Push-botton
Segnale di uscita 4-20 mA
Protocollo di Comunicazione  HART® 7, per la configurazione remota
Compatibilità protocollo FDT-DTM
Certificazioni: ATEX, IECEx, FM, CSA, NEPSI, INMETRO, EAC, SIL2, NACE
Protezione IP 66/68  (NEMA 4X)
Materiale Custodia Aluminium & Stainless Steel
Materiale Corpo Acciaio,  AISI 316, Nickel Alloy, PVDF
Materiale Sensore 316L, Co.Ni.Cr., Nikel Alloy, Monel, Tantalio
Garanzia IAP/IGP/IDP50 = 5 anni, opzione 17 anni

IAP/IGP/IDP10 = 5 anni, opzione 17 anni

IAP/IGP/IDP05S = 02 anni, opzione 5 anni

IMV25
Comunicazione Modbus
Variabili Misurate
//
• Pressione Assoluta (AP)
• Pressione Relativa (GP) (Alternativa)
• Pressione Differenziale (DP)
• Temperatura di Processo (da RTD esterna)
• Temperatura Sensore (da sensore interno)
• Elettronica (da sensore interno)
• Densità
Sensore Piezoresistivo
Precisione 0,05% dello Span
Stabilità migliore di ± 0,02% URL all’anno per 5 anni
Indicatore LCD Indicatore/Configuratore completo di Push-botton
Segnale di uscita Digitale
Certificazioni ATEX, IECEx, FM, CSA, NACE
Protezione IP 66/68 (NEMA 4X)
Materiale Custodia Aluminium & Stainless Steel
Materiale Corpo AISI 316, Nikel Alloy
Materiale Sensore 316L, Nikel Alloy
Garanzia 5 anni
IMV30
Comunicazione HART
Variabili Misurate
• Portata in Massa e Volumetrica
• Pressione Assoluta (AP)
• Pressione Relativa (GP) (Alternativa)
• Pressione Differenziale (DP)
• Temperatura di Processo (da RTD esterna)
• Temperatura Sensore (da sensore interno)
• Elettronica (da sensore interno)
• Densità
Sensore Piezoresistivo
Precisione 0,05% dello Span
Stabilità migliore di ± 0,05% URL all’anno per 5 anni
Indicatore LCD Indicatore/Configuratore completo di Push-botton
Segnale di uscita 4-20 mA
Certificazioni ATEX, IECEx, FM, CSA, NACE
Protezione IP 66/68 (NEMA 4X)
Materiale Custodia Aluminium & Stainless Steel
Materiale Corpo AISI 316, Nikel Alloy
Materiale Sensore 316L, Nikel Alloy
Garanzia 5 anni
IMV31
Comunicazione HART
Variabili Misurate
//
• Livello nel Serbatoio
• Pressione
• Pressione Differenziale (DP)
• Temperatura di Processo (da RTD esterna)
• Temperatura Sensore (da sensore interno)
• Elettronica (da sensore interno)
• Densità
Sensore Piezoresistivo
Precisione 0,05% dello Span Livello 0,3% dello span)
Stabilità migliore di ± 0,05% URL all’anno per 5 anni
Indicatore LCD Indicatore/Configuratore completo di Push-botton
Segnale di uscita 4-20 mA
Certificazioni ATEX, IECEx, FM, CSA, NACE
Protezione IP 66/68 (NEMA 4X)
Materiale Custodia Aluminium & Stainless Steel
Materiale Corpo AISI 316, Nikel Alloy
Materiale Sensore 316L, Nikel Alloy
Garanzia 5 anni
Applicazioni
Download
Video
Contatti

Richiedi informazioni